Pallavolo: Momentaneo Primo posto Grazie al 3-1 al palapinco

166
Ph. Nicola Cavallo

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Oggi al “Palapinco” si è vista una grande Eklisse’ che, dopo essere stata raggiunta nel secondo set dagli ospiti, ha rimesso nei giusti binari la gara, mettendo in luce quello che si è rivelato un largo divario tecnico tra le due squadre. Con questi tre punti, i biancorossi balzano in testa alla classifica, con una partita in più rispetto alla Carrefour Lamezia che oggi ha osservato il turno di riposo.


Il sestetto di mister Fabio Aiuto vede Michele Geraldi e Pietro Marino di banda, capitan Tamburello al palleggio, Mazza opposto e al centro Teresi e Blanco. Mimmo Tripi, allenatore del Misterbianco, risponde con Cucuzza e Martinengo di banda, Catania e Spampinato al centro, Gualtieri opposto e Pignatello palleggiatore. L’inizio di match per il Trapani è tutta in salita perché il Misterbianco ha avuto un approccio più propositivo e il tabellone dopo pochi minuti dice 4-0. I biancorossi pian piano escono fuori il naso e uno strepitoso Michele Geraldi, che alla fine della partita sarà il top scorer con 17 punti, guida alla rimonta che vale il primo match concluso sul punteggio di 25-18.

Il secondo set è una vera e propria battaglia: gli ospiti iniziano come avevano fatto nella prima parte e cioè portandosi sopra; si nota subito che l’andamento di questa parte del match è ben diverso, complice anche qualche errore nella fase della finalizzazione dell’azione e sta di fatto che nonostante Blanco e compagni tallonino gli avversari, devono arrendersi e concedere il secondo set con il punteggio di 24-26.

Così come nella trasferta di Catania della settimana scorsa, il terzo set rappresenta la svolta dell’incontro: l’Eklissè prepotentemente prende le chiavi del gioco, salgono in cattedra tra gli altri Carmelo Mazza e Fortunato Teresi che con un gran muro e con grandi alzate da parte di Tamburello e Menna, al debutto casalingo, firmano il nuovo vantaggio con il risultato di 25-13.

Si ritorna in campo con quello che sarà l’ultimo match con i giocatori in maglia blu che lentamente abbandonano il parquet del “Palapinco” di fronte agli attacchi che piovono nella propria metà campo che costringono più volte mister Tripi a cambiare la fase di ricezione, portando dietro addirittura l’ex A2 Claudio Martinengo ma il risultato non cambia e l’Eklissè la chiude: 25-15.

IL TABELLINO

EKLISSE’ PALLAVOLO TRAPANI – TTT LINES MISTERBIANCO CT 3-1 (25-18; 24-26; 25-13; 25-15)

EKLISSE’ PALLAVOLO TRAPANI: Geraldi 17, Mazza 16, Marino 14, Teresi 12, Blanco 12, Tamburello 1, Menna 1, Muccione (L), Burriesci, Castiglione, Margagliotti, Genna. All. Fabio Aiuto

 

TTT LINES MISTERBIANCO CT: Martinengo 17, Cucuzza 3, Spampinato 3, Catania 2, Pignatello 2, Gualtieri 9, Viaggio 1, Anastasi 1, Sozzi 4, Giuffrida (L). All. Mimmo Tripi

[vimeo id=”61118647″ width=”600″ height=”350″]

 

SHARE