Termina il concorso ippico di salto ad Ostacoli

115

E’ terminato tra il plauso dei numerosi presenti il Concorso Ippico Nazionale di tipo “B” di Salto Ostacoli che si è svolto a Trapani presso il Campo Coni.  Le gare si sono svolte in due giornate e hanno visto la partecipazione di 100 concorrenti provenienti da tutta la Sicilia. Otto le categorie in competizione, dagli allievi juniores ai senior. Sabato la competizione verteva su tre tipologie di gara: “precisione”, “tempo” e “mista”. Domenica si è concorso anche nelle modalità “barrage”,  “a differenza progressiva” e “a staffetta”.

Tecnica, esperienza, destrezza in ciascuna delle categorie in competizione (L60,L70,B90,B100,B110,C115,C120,C130/135) hanno evidenziato l’elevato livello dei partecipanti.

Particolarmente apprezzate le performance dei cavalieri più giovani. Ragazzi e ragazze, poco più che adolescenti, hanno mostrato grande determinazione, rigore e tanta passione per questa disciplina. Da evidenziare  il primo posto nella categoria C 115 della 14enne amazzone marsalese Giuliana Galia, già campionessa italiana di salto ad ostacoli pony, e l’ottima prestazione dei palermitani Luca Giubilato e Vincenzo Sposito, di 12 e 11 anni, giunti rispettivamente al primo e secondo posto nella categoria B100, seguiti dal trapanese Francesco Pugliese.

“Il   concorso di Trapani costituisce un ottimo trampolino di lancio per le giovani leve- ha assicurato Filippo Infantino show director della manifestazione”.

 

“Il Campo Coni, come per lo show di morfologia dedicato ai cavalli arabi- ha detto Antonio Culcasi, presidente del Nuovo Gruppo Equestre Monte Erice- ha garantito una manifestazione di alto livello tecnico grazie al  manto erboso che  ha permesso l’ottimale svolgimento della gara”.

Il corso ippico, una vera e propria novità per la città di Trapani, ha calamitato l’attenzione di appassionati e curiosi e di molti bambini. “L’amministrazione comunale – ha detto il sindaco Vito Damiano- crede fortemente negli eventi e nella loro reiterazione nel tempo per creare momenti di aggregazione sociale e, soprattutto, per dare un’immagine positiva della città”.

Il 1° Concorso Nazionale Salto Ostacoli – Città di Trapani è stato organizzato dal Nuovo Gruppo Equestre Monte Erice, in collaborazione con l’ASD  Villa Albanese  di Palermo e il Centro Ippico Chirone, ed il patrocinio del Comune di Trapani.  Gli organizzatori stanno già lavorando alla seconda edizione della manifestazione.

SHARE