In consiglio Comunale si discute sul Comando della Polizia Municipale

117

Ieri sera il Consiglio Comunale di Trapani si è affrontato in seduta straordinaria e aperta il tema “Problematiche del Comando della Polizia Municipale”, un
argomento da tempo al centro del dibattito politico e amministrativo.
“Abbiamo scelto di dedicare alla questione un Consiglio aperto alle forze sindacali e ai rappresentanti della categoria – afferma il Presidente del
Consiglio Peppe Bianco – e abbiamo fatto la cosa giusta, perché il dibattito è stato davvero proficuo, è servito a fare il punto sulla situazione di un
servizio essenziale per la città, abbiamo dato la parola a tutti i protagonisti senza preclusioni in un confronto sereno e positivo, e abbiamo ora una
piattaforma su cui basarci per programmare i possibili interventi migliorativi”.
Al Consiglio hanno partecipato, oltre al Sindaco e al Comandante della Polizia Municipale, anche i sindacalisti di Csa, Cgil, Cisl, Uil, che col loro
intervento hanno contribuito a far emergere le situazioni di difficoltà che interessano il Comando; una precisa e accurata relazione sullo stato del
servizio è stato compiuto dal Sindaco Vito Damiano, che ha fornito dati e statistiche, sottolineando la gravissima carenza di organico ma nel contempo
plaudendo agli ottimi risultati ottenuti: “Un comparto che necessita di aggiustamenti e interventi finalizzati a migliorare le condizioni e ulteriormente
l’efficienza – ha detto – ma che non merita critiche strumentali, gratuito dileggio o speciose illazioni di estrema gravità e incondizionatamente
inaccettabili, soprattutto se provenienti da esponenti istituzionali”.
Il Presidente del Consiglio Peppe Bianco è soddisfatto per i risultati ottenuti: “Abbiamo garantito la massima trasparenza invitando tutti a intervenire –
afferma – e alla fine è emerso che tanti fantasmi evocati negli ultimi tempi sono inesistenti; sono state confermate le carenze di personale e mezzi che
tutti conoscevano, ma dal confronto non è scaturito lo scontro, piuttosto la volontà di affrontare l’emergenza e superarla. In fondo – conclude –
sull’argomento forse è stato perduto più tempo di quel che meritava”.
Il dibattito si è protratto fino alle 22,30, e ha registrato l’intervento anche da parte dei Consiglieri Comunali; al termine dei lavori il Presidente del
Consiglio ha ringraziato gli intervenuti, e in particolare il Comandante della Polizia Municipale e tutti i Vigili, “che riescono ad assicurare un
eccellente servizio malgrado le difficoltà in cui operano, come è chiaramente emerso nel corso della discussione”.

SHARE