Incidente: una Smart si ribalta, miracolato il conducente

105

Sicuramente riconducibile al mancato rispetto dei limiti di velocità l’incidente avvenuto tra due automobili, e ,inoltre alla mancata attenzione della segnaletica stradale.
Secondo le prime ricostruzioni effettuate sul luogo pare che una Smart che procedeva ad una andatura sostenuta e proveniente dalla Via Tenente Pollina, dirigendosi verso Via Santa Bernadetta, non si è fermata in prossimità dell’incrocio.
Lo scontro è avvenuto con un’altra automobile, una Fiat Seicento proveniente dalla Via Nicosia, che non si è arrestata nello stesso incrocio.
La Smart si ribalta sbattendo prima contro una Fiat Panda e dopo contro una Renault.
Nonostante i gravi danni riportati dall’autovettura, il conducente della Smart è miracolosamente illeso, ma è stato trasportato all’Ospedale Sant’Antonio per alcune lesioni di lieve entità.
Fortunatamente illeso anche il conducente della Fiat Seicento.

SHARE