A morace un riconoscimento dall'Associazione Nazionale Atleti Olimpici

77

Giornata di festa, orgoglio e soddisfazione oggi nella sede ufficiale del Trapani Calcio alla presenza di numerosi sportivi dell’ Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia. Il presidente Vittorio Morace ha ricevuto un prestigioso riconoscimento per i brillanti traguardi raggiunti con il Trapani Calcio. Sono onoratoha dichiarato Morace di ricevere questo prestigioso premio quale riconoscimento dei sacrifici e del lavoro svolto”.

Il presidente granata ha inoltre ricevuto le congratulazioni da parte delle varie personalità intervenute, Gianfranco Baraldi, presidente ANAOAI,  Nando Sorbello, delegato regionale e consigliere nazionale ANAOAI, Salvatore Castelli, delegato provinciale Coni, Salvatore Hernandez, delegato provinciale FIGC, Ivana Inferrera, assessore allo Sport del Comune di Trapani. Tutti gli interventi hanno sottolineato la dedizione e l’entusiasmo che la famiglia Morace ha dedicato al Trapani Calcio ed al territorio, riuscendo a raggiungere traguardi importanti.

Presenti il mitico portiere Pier Luigi Pizzaballa e l’olimpionico Roberto Zandonella, Osvaldo Faustini e Tullio Masserini.

Pizzaballa è stato numero uno di Atalanta e Roma (275 presenze in A pure con le maglie di Verona e Milan), famoso anche per la propria introvabile figurina nell’album Panini. Una presenza in nazionale, essendo subentrato ad Albertosi nel secondo tempo di Italia-Austria del 18 giugno 1966. Fu, inoltre, convocato da Edmondo Fabbri come terzo portiere Mondiali del 1966, ma senza scendere in campo. In carriera ha vinto quattro Coppe Italia e una Coppa delle Coppe.

In occasione della “Settimana Azzurri in Sicilia” ci sarà il convegno «Azzurri per i giovani» in programma il 28 giugno a Terrasini.

SHARE