Trapani Calcio, 10 giocatori del settore giovanile rientrano in società

76

Hanno fatto esperienza, sono calcisticamente cresciuti, hanno dato il massimo nelle squadre cui sono stati dati in prestito ed ora nove giocatori del settore giovanile del Trapani Calcio rientrano in società.

Per molti di loro si aprono le porte del contratto e del pre – contratto, altri potranno essere chiamati a fare nuove esperienze.

Si tratta di Giuseppe Vitale, classe 93, centrocampista, nella scorsa stagione al Licata, che da quest’anno entra a far parte dei professionisti; Gaspare Paladino, classe 94, difensore centrale, anch’egli nella passata stagione in prestito al Licata.

Rientrano anche Dario Costa, classe 94, esterno alto, dopo aver disputato il campionato 2012/2013 con l’Atletico Campofranco, Manfredi Di Pasquale, classe 94, esterno basso, che ha giocato con la Leonfortese, Marco Alagna, classe 1995, esterno basso, nella scorsa stagione alla Folgore, Rosario Alongi, difensore centrale, classe 1995, in prestito al Milazzo, Daniele Ntim, classe 1995, in prestito alla Riviera Marmi, Paolo Orlando, classe 1994, centrocampista, proveniente dal Licata, Giuseppe Prestia, classe 1995, esterno alto, che ha giocato la scorsa stagione con il Milazzo.

Rimane in rosa anche il centrocampista Giuseppe Manuguerra, classe 1994.

Il Trapani Calcio continua a puntare con grande impegno sul settore giovanile ed il responsabile Mario Gabriele, coadiuvato dal suo collaboratore Giacomo Filippi, in piena sintonia con il direttore sportivo Daniele Faggiano, sta valutando diversi giovani e contattando società della provincia.

SHARE