Donato Giglio nominato commissario regionale reggente del sindacato. Coordinerà la Confsal

153

Donato Giglio, segretario provinciale della Confsal Fenal, mazarese, in attività sindacale da più di vent’anni è stato nominato commissario regionale reggente dell’organizzazione con tutti i poteri legali e di rappresentanza verso le pubbliche amministrazioni e verso terzi. Lo hanno disposto con decreto, a firma del segretario generale nazionale Confsal Fenal, Domenico de Grandis, gli organismi dirigenti del sindacato che contestualmente hanno provveduto alla espulsione dell’attuale segretario regionale Nicola Aloi. Giglio reggerà, in attesa che giungano alla fase congressuale, anche le segreterie delle province di Palermo, Messina, Ragusa, Siracusa ed Agrigento. La sede regionale della Confsal Fenal viene provvisoriamente insediata presso i locali della Confsal Fenal di Mazara del Vallo in via Mattana 32. Nicola Aloi è stato espulso dai vertici nazionali per non aver aderito alle direttive ed alle linee politico sindacali deliberate nelle precedenti fasi congressuali dell’organizzazione ed in osservanza dell’articolo 7 dello statuto del sindacato. Il provvedimento s’è reso necessario poiché l’ aspro confronto trascendendo la normale dialettica interna ha reso impossibile la permanenza di Aloi nelle stesso sindacato oltre che nelle cariche di rappresentanza. Donato Giglio è già al lavoro per riattivare l’azione sindacale della Confsal Fenal diccap, dipartimento Autonomie locali, Polizia Locale, Camere di Commercio anche nella qualità di segretario nazionale organizzativo, incarico che gli è stato recentemente conferito.

SHARE