Indagini Archeologiche Strumentali nelle Acque di Marettimo – Nino Venza presenta la sua tesi

118

Nell’ambito della rassegna “Libri, Letture e Video. Di qua e di là dal Mare”, Nino Venza presenterà la sua tesi di laurea volta a promuovere lo studio e la ricerca archeologica nel territorio egadino dal titolo “Indagini Archeologiche Strumentali nelle Acque di Marettimo”.

L’iniziativa è curata dall’Associazione Culturale “Marettimo” con il patrocinio del Comune di Favignana Isole Egadi e si svolgerà lunedì 22  luglio alle 18,30 al Museo del Mare.

Le ricerche inerenti la tesi in questione hanno portato alla stesura di un elaborato che racchiude al suo interno tre diverse fasi di studio: una prima compilativa, riguardante la raccolta di quanto fin qui archeologicamente conosciuto e storicamente studiato sull’isola di Marettimo; una seconda fase esplorativa condotta all’interno del ramo fossile della grotta della Pipa, scenario di interessanti scoperte provenienti dai materiali di origine antropica conservati al suo interno; e una terza indagine sperimentale, con la quale si sono voluti mostrare i vantaggi legati all’utilizzo di strumentazioni elettroniche a impulsi acustici nel campo della ricerca archeologica subacquea. Questo studio nasce dall’idea di incentivare eventuali successivi studi e ricerche nel territorio egadino.

SHARE