Stragusto, da giovedì un tuffo nelle strade del cibo

82

Tornerà giovedì a partire dalle 18 e 30, in versione extra (quattro giorni) la nuova edizione di Stragusto, la manifestazione sul cibo di strada, che si svolgerà come ogni anno nella piazza dell’ex Mercato del Pesce, in pieno centro storico per permettere a tutti i visitatori di assaporare il meglio del cibo da strada proveniente da ogni parte d’Italia e non solo.

Una festa, che rievoca la convivialità e le atmosfere uniche dei mercati popolari dove si consuma lo street food, identità, storia ed evoluzione di ogni comunità, da valorizzare e preservare.

Cabbucio, rianata, arancini, tabbulè, polenta di grano saraceno, frico, falafel, shawarma, lampredotto, insalata di trippa, “cùscusu” (cuscus alla trapanese), dolci tipici siciliani e tantissime altre prelibatezze che si potranno degustare negli stand, cucinate, raccontate e preparate dal vivo dai produttori, in abbinamento a vini del territorio.

Ma la manifestazione, che si svolgerà ogni giorno dalle 18 e 30 alle 24.00 sarà inoltre ricca di incontri, laboratori di cucina o di degustazione ai quali chiunque potrà partecipare iscrivendosi direttamente sul posto. Sabato alle 18 a Palazzo della Vicaria è previsto il convegno: “Il Boom del cibo da strada”, con la partecipazione di diversi esperti, giornalisti di enogastronomia e nutrizionisti che approfondiranno il tema dello street food in Italia analizzandone virtù e difetti.

L’obiettivo di “Stragusto”, iniziativa organizzata da Trapani Welcome in collaborazione con Ps Advert e con il patrocinio del Comune di Trapani, è quello di recuperare e valorizzare il grande patrimonio offerto dai produttori del cibo da strada, veri e propri artigiani del gusto, che tramandano la tradizione culinaria della propria zona di generazione in generazione.

Ulteriori informazioni sulla manifestazione si potranno trovare sul sito: www.stragusto.it

DI SEGUITO IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE E DEL CONVEGNO

L’Ufficio stampa – Audrey VitalePROGRAMMA

OGNI GIORNO (dal 25 al 28 Luglio) alle ore 18,30 alle 24,00

STAND E PARTECIPANTI: Sapori Trapanesi (a cura di Mario Bianco e il ristorante Fontanarossa): Cabbucio, rianata , arancini, timbalette, fritturine, “cùscusu” cuscus alla trapanese

Sapori Palermitani (a cura dell’associazione Terra del sole) Panelle, Pane ca meusa, spincione palermitano e bagherese, crocchè, sfincionello palermitano, “a rascatura” .

Sapori Fiorentini (a cura di Cai Luca) lampredotto, insalata di trippa

Sapori del mercato (a cura di Francesco Pinello) melenzane alla quaglia

Sapori dell’Umbria (a cura del Festival Porchettiamo ) Porchetta Umbra

Sapori Panteschi (a cura di Piero catalano) insalata pantesca, spiedino di PorcoTonno, pasticciotti panteschi,mustazzoli,baci panteschi, i ziti, ravioli panteschi

Sapori Friulani (Mercato del cibo e del gusto di Monfalcone a cura di Manuela Rossi): ćevapčići, polenta di grano saraceno, frico

Sapori Palestinesi (a cura di Fatheh ristorante al Quds) falafel,shawarma,kebbap, tabbulè

Sapori Veneti (a cura di Barbara Bugin) antipasto tipico veneto

Dolci Sapori cannoli siciliani e dolci tipici siciliani

Il Torrone Siciliano (a cura torronificio delle Madonie) torrone, caramelle, dolci delle feste popolari

OGNI SERA: laboratori gastronomici a cura degli chef del centro di cultura gastronomica molino excelsior OGNI SERA “Marsala Wine Tasting” – Banco d’assaggio di Analisi Sensoriale sui vini Marsala a cura di Agostino Parisi – Mondo Sensoriale

INGRESSO LIBERO – CONSUMAZIONI A PAGAMENTO Infoline: 340.2427212 0923 538789

SHARE