Centro Storico: Incontro tra commercianti e Sindaco per discutere sulla ZTL

68

Il Sindaco quest’oggi ha incontrato alcuni rappresentanti dei commercianti ed esercenti del centro storico i quali gli hanno rappresentato taluni dubbi circa l’efficacia dell’ordinanza sindacale n.122 che amplia la ZTL.
Nella circostanza alcuni commercianti ed esercenti hanno paventato il rischio che con la chiusura al traffico veicolare del centro storico possano derivare danni alle loro rispettive attività tenuto conto che i consumatori, ormai da lungo tempo, sono avvezzi a recarsi in prossimità dei negozi con la propria autovettura per effettuare gli acquisti.
Il Sindaco ha precisato che l’adozione del provvedimento guarda al futuro della città ed alla sua crescita e che lo stesso provvedimento è finalizzato alla creazione di maggiori opportunità per le diverse categorie imprenditoriali, soprattutto se messe in relazione all’imminente entrata in vigore della zona franca urbana.
Dare alla possibilità agli esercizi commerciali di poter richiedere l’uso del suolo pubblico per ampliare la loro attività e quindi rendere un migliore servizio alla cittadinanza ed ai turisti è ritenuto dall’attuale Amministrazione Comunale obiettivo prioritario e strategico, anche se la decisione potrebbe creare qualche difficoltà iniziale alle attività che già si svolgono nel centro storico.
Il Sindaco comunque ha assicurato ogni consentita disponibilità dell’Amministrazione Comunale ad intervenire sull’ordinanza sindacale per correggere ed adeguare le misure adottate.

 
SHARE