Tragedia in mare, annega un 20 enne

92
È stato ritrovato morto nelle acque della tonnara di scopello un giovane sub palermitano di 20 anni.
A ritrovare il suo corpo, ieri intorno alle 14.20, è stata la guardia costiera di Trapani.
L’ allarme é partito dal comandante della motobarca “Indy”, che aveva notato un pallone da sub che galleggiava a  10 metri dalla costa, sempre nello stesso punto.
Da lì a breve l intervento della guardia costiera di castellammare e l immersione del personale che avvistava ad una profonditá di circa 16 metri il corpo del giovane,adagiato sul fondale.
Confermata la morte per annegamento, la salma del giovane é stata restituita alla famiglia.

 

SHARE