Arrestato il presunto ladro, avrebbe messo a segno due rapine armato di pistola

82
NASO Sergio

Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato, in servizio presso la Squadra Mobile di Trapani  l’U.P.G.S.P., “Squadra Volanti”  ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto NASO Sergio, di anni 41, ritenuto autore di due rapine aggravate dall’uso di pistola perpetrate nella giornata di ieri in questo centro.

In particolare alle ore 7.30 di ieri perveniva alla locale Sala Operativa la notizia di due distinte rapine consumate poco prima da un soggetto travisato con passamontagna, indossante abiti scuri, ed armato di pistola in danno di due distinti esercizi commerciali, un bar e un panificio, ubicati nella stessa zona.

Le rapine erano state consumate con modalità analoghe e a pochi minuti di distanza l’una dall’altra.

Dagli elementi acquisiti in sede di sopralluogo appariva evidente che l’autore dei distinti episodi delittuosi era lo stesso.

Personale della Squadra Mobile e delle “Volanti” avviava quindi  immediate attività di indagini dirette all’individuazione del possibile autore.

Le risultanze investigative acquisite  consentivano di individuarne il responsabile nel NASO Sergio, che veniva infine rintracciato.

Si appurava che lo stesso si era disfatto degli indumenti utilizzati per perpetrare le rapine. I capi di abbigliamento ed il passamontagna erano stati infatti occultati  in prossimità della sua abitazione, ove il personale della Polizia li rinveniva e sequestrava.

Alla luce degli elementi acquisiti e della ricostruzione dei fatti occorsi, anche a mezzo di circostanze riferite da terzi testimoni, il NASO veniva sottoposto a fermo di p.g. e tradotto presso la locale Casa Circondariale.

Si precisa inoltre che sono in corso indagini finalizzate ad accertare se il NASO Sergio sia responsabile di altri episodi delittuosi analoghi perpetrati recentemente in questo centro.

L’esecuzione del fermo di indiziato di delitto in argomento  si inquadra nell’ambito dei servizi antirapina predisposti dal Sig. Questore di Trapani, Dr. Carmine ESPOSITO, nei comuni di Trapani ed Erice,  finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio in danno di esercizi pubblici.

SHARE