Consegnato al Comune di Marsala il premio Massimo Ferretti

101

È stato consegnato al sindaco Giulia Adamo il premio “Massimo Ferretti” che, ogni anno, il Comune di Montalcino assegna in memoria dell’’ex sindaco della città del Brunello, prematuramente scomparso nel 2006, tra i protagonisti della crescita delle “Città del Vino”. Il Premio – consegnato da Pietro Iadanza, presidente dell’Associazione nazionale – “sottolinea l’impegno e la dedizione dei sindaci verso i Comuni amministrati, distinguendosi in azioni innovative per la promozione del territorio e delle sue tipicità enologiche e produttive, pur affrontando le difficoltà contingenti”. Assieme a Giulia Adamo, sono stati premiati anche i sindaci di Siframondi (Benevento), Tirano (Sondrio) e Castigline in Tiverina (Viterbo).

Il riconoscimento giunge alla vigilia dell’incontro a Marsala con Emanuela Rosa-Clot, direttore della rivista Bell’Italia. La stessa, nel numero di ottobre, ha dedicato ben nove pagine a Marsala, a significare la crescita turistica e di notorietà che la città ha registrato nell’anno in cui è stata riconosciuta “capitale europea del vino”. Nel corso dell’incontro, in programma domani – martedì 15 ottobre, Complesso San Pietro, ore 9.30 – l’assessore Patrizia Montalto presenterà i dati del flusso turistico su Marsala, elaborati dall’Ufficio Statistica della Provincia di Trapani.

                                            

SHARE