Martedì 22 ottobre si parlerà del futuro della FUNIERICE

118

Si svolgerà martedì 22 ottobre, alle ore 10,30 presso l’Aula Consiliare del Palazzo Municipale di Erice Vetta, la seduta straordinaria aperta del consiglio comunale di Erice per discutere del futuro della FUNIERICE, società che gestisce l’impianto funicolare che collega il territorio di Erice Casa Santa (valle) a quello di Erice Vetta.

Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo che, oggi 15 ottobre 2013, si è riunita a Rigaletta Milo presso gli uffici della Presidenza del Consiglio comunale. Nel corso della riunione, che è stata presieduta dal Presidente del Consiglio comunale Dott. Ninni Romano, è stato stabilito di estendere l’invito a partecipare alla seduta aperta, oltre che all’intera cittadinanza ericina, anche a tutti i soggetti che a qualsiasi titolo possono contribuire a risolvere la criticità dell’attuale situazione di gestione dell’impianto ed evitare di affidare ad eventuali privati lo stesso. Valutando che la stessa Regione Siciliana, nella persona del Presidente Rosario Crocetta, non ha preso posizione a tal riguardo, quando, invece, altri impianti, della stessa tipologia, esistenti nel territorio regionale usufruiscono di contributi emessi dalla Regione Sicilia stessa da diversi anni.

La richiesta di convocazione straordinaria aperta per discutere dell’argomento è stata proposta, all’inizio del mese corrente, da alcuni consiglieri ericini per sollecitare l’opinione pubblica verso la soluzione di tutte quelle problematiche che si potrebbero venire a creare rallentando il funzionamento e/o la gestione dell’impianto funicolare, mezzo di trasporto importantissimo per il nostro territorio.

Unanime è stato il consenso dei rappresentanti dei gruppi consiliari ericini, pertanto, tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, con l’auspicio di una numerosa presenza da parte di forze politiche presenti nel nostro territorio, “MARTEDI’ 22 OTTOBRE 2013 – ORE 10,30 – AULA CONSILIARE ERICE VETTA”

SHARE