Il sindaco di Trapani Vito Damiano diffonde il suo pensiero sulle preoccupazioni rigurardanti il futuro dell' Aeroporto Trapani – Birgi

99
Sindaco di Trapani
Vito Damiano

Il sindaco di Trapani Vito Damiano diffonde il suo pensiero  sulle preoccupazioni rigurardanti il futuro dell’ Aeroporto Trapani – Birgi

“Non posso non condividere le preoccupazioni di quanti in questi giorni stiano lanciando grida d’allarme sul futuro dell’attività aeroportuale.
Mi chiedo: è mai possibile che si pensi di programmare il futuro una settimana prima?
Quando qualche mese fa, in occasione di una delle tante, forse inutili, riunioni proposi di affidare alla Camera di commercio il compito di ‘raccogliere i fondi’ fra i propri iscritti, visto che sono i diretti e più immediati beneficiari del grande flusso turistico, e che i Comuni, rappresentanti delle comunità anch’esse beneficiate dalla molteplicità dei voli, avrebbero fatto la loro parte assicurando il legittimo contributo (e Trapani, nonostante le notorie difficoltà, ha appostato in bilancio 150 mila euro), si disse che era buona l’idea ma nulla ebbe a realizzarsi.
In ordine alle considerazioni sulla Camera di Commercio espresse dal Sen. D’Alì, quindi, non posso che essere daccordo.
Una riflessione andrebbe fatta , invece, su Airgest e sul suo piano industriale.
A chi ha lamentato (o si è lamentato) un maggiore e più incisivo intervento dei Comuni, dico che era rimasta solo la …manifestazione di piazza!”

SHARE