Trapani: Sospesa la Ztl, sarà applicata nel periodo estivo Aprile – Ottobre

78

Dopo tante polemiche la Ztl è stata sospesa.

A comunicarlo è proprio il Sindaco di Trapani Vito Damiano, che ha stabilito che fino al primo aprile non ci saranno più varchi, orari e gli altri limiti che avevano fatto arrabbiare molti cittadini trapanese. Sembra che, nelle intenzioni del Sindaco Damiano, si vada verso una stagionalità della Ztl, e cioè da Aprile ad Ottobre, mentre per il periodo invernale dovrebbe esserci il “via libera”. Già ai primi di Settembre, comunque, il Sindaco aveva dovuto cambiare la Ztl perchè si era visto che c’erano incongruenze con gli orari scolastici.

Da oggi si potrà tornare a transitare nel centro storico, mentre, per quanto riguarda la sosta, questa continuerà ad essere garantita ai residenti negli stalli gialli, quelli riservati a loro. I non residenti, invece, dovranno lasciare l’auto in sosta in quei pochi stalli bianchi, a disposizione di tutti quanti. Oppure, negli stalli blu, quelli a pagamento.

L’ordinanza di Damiano è dello scorso 15 Luglio. Preve il  divieto assoluto di accedere nelle aree che si trovano all’interno del perimetro delimitato dalle vie XXX Gennaio, Ammiraglio Staiti, Regina Elena, Duca D’Aosta, Corso Vittorio Emanuele, Libertà, lungomare Dante Alighieri, passo Mura di Tramontana Ovest, Bonaiuto, Cavour, con esclusione delle vie perimetrali e di Corso Italia, piazza Sant’Agostino, piazza Scarlatti e via Ruggero di Lauria.

SHARE