Grande Successo per la Vª edizione del Festival degli Aquiloni

129

La Vª edizione del Festival Internazionale degli Aquiloni a San Vito lo Capo è stata un grande successo.

“Il cambio stagione ossia dal mese di maggio al mese di novembre ci ha regalato grandi soddisfazioni con un clima a dir poco estivo, perfetto per far vivere alle famiglie siciliane e non solo un weekend da sogno, all’insegna degli aquiloni e del buon cibo sanvitese. Indubbiamente si tratta di una bella soddisfazione per il nostro team, specie se si pensa che il cambio delle date è stato una vera e propria scommessa. Poco vento ma tanta, tantissima festa. Ringrazio il Comune di San Vito lo Capo, l’AOTS, l’ Associazione Sd Sound Italiano per la collaborazione dimostrata per l’evento Ognuno con il proprio ruolo ha contribuito alla riuscita dell’evento, senza dimenticarmi anche dei partner e degli sponsor” così dichiara Ignazio Billera della Trapani Eventi ®, organizzatore del Festival.

 

40 aquilonisti, 10 espositori con dolciumi e prodotti tipici, artigianato, migliaia e migliaia i visitatori che hanno riempito alberghi e ristoranti del luogo.  Un fiume di pubblico impazzito, che ha assaltato gli stand di aquiloni.

Ne sono nati tre giorni speciali, durante i quali, nell’era dell’elettronica e dell’ hi-tech si è recuperato quasi per magia il valore dell’arte, della poesia, dello stare insieme all’aria aperta.

 

Soddisfatto il primo cittadino del Comune di San Vito lo Capo, Matteo Rizzo “Abbiamo scommesso bene quest’anno. Il motto «A San Vito l’estate non finisce mai» ha funzionato. Vista la riuscita, tale esperimento ci dà input per organizzare eventi in periodi che non ricadano necessariamente nel periodo primaverile o estivo”.

 

Istituzioni importanti hanno patrocinato il Festival: in particolare l’Ars (Assemblea Regionale Siciliana), il Comune di San Vito lo Capo, la Camera di Commercio di Trapani, l’Arpa- Sicilia (Agenzia Regionale per l’ambiente), il Rotary International Club di Trapani, l’ International Yachting Fellowship of Rotarians.

L’evento ha vantato quest’anno il patrocinio morale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del Ministero per l’Integrazione, oltre che del Pontificio Consiglio della Cultura, vista la coincidenza della Festa degli Ognissanti.

 

Successo per i concorsi organizzati: l’ultima tappa dell’Italian Tricks Ballet si è conclusa a San Vito lo Capo. Una stagione intensa che ha coinvolto tutta Italia da nord a sud con 4 eventi. Il Campione Italiano 2013 è Davide Equizzi seguito da Luca Coletto, alla terza posizione Franco dell’Omo.

 

Il concorso “Una foto per volare” organizzato dalla Scuola Cinema Sud ha raccolto oltre 40 iscrizioni. Vincitori sono stati Michele Ciambra, Salvatore Ciambra.

 

Vere e proprie tele su aquiloni di piccoli dimensioni hanno colorato il cielo di San Vito lo Capo nel contesto del concorso di pittura “Volare l’arte” che ha coinvolto gli allievi dell’ Accademia Kandinskij di Trapani e del Liceo Statale di Mosca “Vataghin Art School”.

Prima classificata dell’Accademia di Belle Arti “Kandinskij”Ana Maria Russo e prima classificata del Liceo Statale di Mosca “Vataghin Art School” Natalia Tomilova. Menzioni speciali per Nataliya Bruk di Mosca e Ramona Adragna della Scuola Kandisnkij.

SHARE