Va avanti "Revolution Burocrazia Zero" Salone è soddisfatto

67
Francesco Salone

“Revolution Burocrazia Zero” avanti tutta.

Proprio in questi giorni, l’ingegnere Sardo, dirigente del Comune di Trapani ha messo nero su bianco le linee guida proposte dal consigliere Salone, per una vera e propria rivoluzione dei  vari procedimenti riguardanti pratiche S.U.A.P. (sportello unico attività produttive) ed urbanistica, provvedimento che consentirebbe l’abbattimento dei tempi di rilascio delle varie autorizzazioni e concessioni.

Appresa la notizia l’ Architetto Vito Corte  commenta: “in allineamento con quanto già da tempo avviene nel resto d’Italia e in Sicilia, anche a Trapani finalmente le
procedure asseverative per le cosiddette “opere interne” non sono caricate di esagerati adempimenti: basta applicare le leggi già esistenti e il regolamento edilizio comunale.E’ questa una buona notizia, per il nostro lavoro e per le aspettative (legittime) di una committenza piccola e diffusa che sovente ha sofferto per quanto le si frapponeva.”

La Giunta Municipale, guidata dal Sindaco Vito Damiano, ha disposto la rivoluzione degli uffici comunali, al fine di riordinare gli uffici dal punto logistico per poter mettere in atto entro la fine del mese il nuovo Progetto.

 

 

 

 

SHARE