Trapani: Presentata la Zona Franca Urbana

115

Si è svolta ieri la conferenza stampa con la quale è stata presentata la Zona Franca Urbana.Erano presenti il Sindaco Vito Damiano e gli Assessori Francesco Mazzara alle finanze e Antonino Giglio assessore all’Urbanistica.

Cosa sin intende per Zona Franca?

La ZFU è un’area infra-comunale di dimensione prestabilita dove si concentrano programmi di defiscalizzazione per la creazione di micro e piccole imprese .
Obiettivo prioritario della ZFU è favorire lo sviluppo economico e sociale di quartieri e di aree urbane caratterizzate da disagio sociale, economico ed occupazionale, ma con potenzialità di sviluppo inespresse.

Quale sarà la Zona Franca Urbana di Trapani?

L’area bersaglio individuata come Zona Franca Urbana ha una dimensione demografica secondo i dati ISTAT (censimento 2001) pari a 11.047 abitanti che corrisponde al 16,16% del totale della popolazione residente del Comune che al censimento 2001 risulta pari a 68.346 abitanti.
La perimetrazione della ZFU comprende:

  • L’intero centro storico, che coincide con l’estrema punta di Trapani, bagnato a nord e sud dal mare ed è compreso tra: la Torre di Ligny, la scogliera di tramontana e la zona portuale e la villa “Margherita”;
  • I rioni di SS. Ausiliatrice, Santa Teresa e Cappuccinelli, che si affacciano sul litorale nord, fino alla tonnara di San Giuliano;
  • L’intera e complessa area portuale posta a sud del territorio urbano.

Quali sono le agevolazioni fiscali ( art. 4 del D.M. )??

Le agevolazioni di cui al DM sono concesse ai sensi e nei limiti di quanto previsto all’art. 2 , comma 2, del Regolamento (CE) n. 1998/2006 relativo all’applicazione degli art. 87 e 88 del Trattato agli aiuti di importanza minore ( de minimis ).
Pertanto ciascun soggetto può beneficiare delle agevolazioni previste dal DM fino al limite massimo di:

  • €.200.000,00 , ovvero,
  • €.100.000,00, nel caso di imprese attive nel settore del trasporto su strada.

Il limite massimo si calcola tenendo conto di eventuali ulteriori agevolazioni già ottenute dall’impresa a titolo di de minimis nell’esercizio finanziario in corso alla data di presentazione dell’istanza e nei due esercizi finanziari precedenti.

  • Esenzione dalle imposte sui redditi (IRES ed IRPEF, art. 9 del DM) con decorrenza dal periodo di imposta di accoglimento dell’istanza:
  • Il reddito di impresa sino all’importo di €.100.000,00 è esente dalle imposte sui redditi. Il limite di €.100.000,00 è maggiorato di €.5.000,00, per ogni periodo di imposta, per ogni nuovo dipendente, residente all’interno del Sistema Locale di Lavoro in cui ricade la ZFU.

1) totale per i primi 5 periodi di imposta;
2) del 60% dal 6° al 10° periodo di imposta;
3) del 40% per l’11° ed il 12° periodo di imposta;
4) del 20% per il 13° ed il 14° periodo di imposta.

  • Esenzione dall’IRAP (art.11 del DM) con decorrenza dal periodo di imposta di accoglimento dell’istanza:

Per ciascuno dei primi 5 periodi di imposta è esentato il valore della produzione netta nel limite di €.300.000,00;

  • Esenzione dall’IMU (art.12 del DM):

per gli immobili posseduti dall’azienda nella ZFU e per i primi 4 anni;

  • Esonero dal versamento dei contributi sulle retribuzioni da lavoro dipendente (art.13 del DM):

a condizione che almeno il 30 per cento dei dipendenti sia residente nella S.L.L. (sistema locale lavoro) in cui ricade la ZFU.
1) Esonero totale nei primi 5 anni;
2) del 60% dal 6° al 10° anno;
3) del 40% per l’11° ed il 12° anno;
4) del 20% per l’13° ed il 14° anno;

La concessione delle agevolazioni di cui sopra sarà fruibile nel limite dei fondi destinati ai Comuni. L’importo dell’agevolazione per ciascun soggetto beneficiario è calcolato sulla base del rapporto tra l’ammontare delle risorse stanziate e l’ammontare del risparmio di imposta e contributivo complessivamente richiesto dalle imprese istanti.

 

Per altre informazioni sulla Zona Franca Urbana vi invitiamo a consultare il sito del Comune di Trapani, all’indirizzo:

http://www.comune.trapani.it/web/index.php/component/content/article/106-comune/urbanistica/1466-zona-franca-urbana-comune-di-trapani

 

SHARE