Il consigliere Guarnotta interroga il Sindaco: Randagi e rifiuti nella zona del Lazzaretto

99
Nella giornata di ieri il Consigliere Comunale di Trapani, Francesco Guarnotta, ha presentato due interrogazioni per il sindaco Vito Damiano., e aggiunge:
“Abbiamo tanto da fare come Consiglio Comunale di Trapani questo è vero, intanto però oltre alla famosa tassa di soggiorno (di cruciale importanza) e al differimento della Tares continuiamo ad avere sempre più randagi per strada, con conseguente pericolosità per i nostri concittadini ma quello che è più grave è la quantità di rifiuti (e il tipo) che dopo i miei numerosi solleciti non vengono ancora rimossi dalla zona del Lazzaretto”
 Si riporta integralmente l’atto sul canile : 

ATTESO CHE: A tutt’oggi persistono tanti e  gravi problemi di randagismo e che il fenomeno segnalato ha avuto una escalation in questi 5 mesi;

SI CHIEDE: Alla SV di intervenire in maniera URGENTE, di concerto con l’assessore al ramo e a tutti gli uffici interessati, al fine di porre rimedio all’increscioso problema di cui all’oggetto e portare a conoscenza della cittadinanza tutte le migliorie volte alla risoluzione dello stesso. Certo di un vostro rapido riscontro, attendo una risposta nei termini stabiliti dalla legge.

 

 Si riporta integralmente l’atto sulla pulizia della zona del Lazzaretto : 

ATTESO CHE: A tutt’oggi, a distanza di quasi 3 mesi non sono visibili interventi di alcun genere;

SI CHIEDE: Alla SV di fornire alla mia persona, in qualità di consigliere in carica in questo Comune, le richieste protocollate inviate dal Servizio Ambiente dell’Amministrazione al Demanio Marittimo a fronte di un peggioramento delle condizioni igienico/sanitarie avvenute nella zona. Tutto ciò in ottica di una intesa che vada aldilà degli schieramenti politici e al fine ultimo di fornire alla cittadinanza uno  standard qualitativo che sia per lo meno accettabile  . Certo di un vostro rapido riscontro, attendo una risposta nei termini stabiliti dalla legge.

SHARE