Trapani: Snellimento e semplificazione delle procedure amministrative all'Uff. Urbanistica

74
L’ Amministrazione Comunale di Trapani, nella persona dell’Assessore all’Urbanistica, ha invitato l’Ufficio Tecnico ad incidere su alcune procedure dove si intravedevano margini di snellimento nel pieno rispetto della normativa vigente.
L’ufficio, nello specifico la sua componente tecnica, ha pertanto iniziato a studiare le problematiche relative:
  • alle comunicazioni di opere interne, procedura amministrativa connessa ad opere edili di minore entità;
  • agli interventi che non richiedono alcuna concessione, autorizzazione o comunicazione;
  • alla realizzazione di strutture precarie ed in particolar modo alla definizione di verande coperte;
  • agli interventi riguardanti modeste attività ricettivo-alberghiere, produttive e commerciali, inquadrabili come semplice cambio di utilizzo;
  • all’abusivismo edilizio ante 1967.

Su questi argomenti, a seguito di un fattivo confronto interno sulle sfaccettature di ciascuna tematica in riferimento soprattutto alle prassi in uso, si è già pervenuti all’emanazione di documenti interni di indirizzo che, sebbene non possano coprire l’intero spettro delle casistiche esistenti, rappresentano per l’Ente una importante novità nel solco della semplificazione e dell’alleggerimento delle procedure per il cittadino e per l’Ufficio Tecnico stesso.
In particolare sono già stati elaborati indirizzi per le opere interne e le modeste iniziative ricettivo-alberghiere, sono stati definiti quelli per le verande coperte e sono in fase di avanzato studio le indicazioni dirigenziali da adottare per gli abusi edilizi ante ’67.
Copia delle disposizioni interne, rivolte ai tecnici dell’Ufficio, è disponibile, per chiunque ne faccia semplice richiesta, presso la sede di via Libica.
L’Amministrazione Comunale resta sensibile a tutte le altre problematiche che possano essere soggette a procedure di semplificazione, al fine di intervenire con un approccio pragmatico utile a velocizzare le prassi e migliorare il rapporto utente/ufficio.
Questa Amministrazione Comunale inoltre, intendendo continuare ad operare sull’iter già intrapreso, terrà costantemente informata la cittadinanza sulle novità che vi faranno seguito.

SHARE