Trapani : Piano di Azione per la Coesione (PAC) – Servizi di cura agli anziani non autosufficienti

217

Il Comune di Trapani, capofila del distretto D50 ha trasmesso al Ministero dell’Interno, il Piano di azione e coesione per servizi a favore di anziani non autosufficienti.

In forza della progettazione presentata, i cittadini anziani non autosufficienti, residenti nell’ambito del Distretto D50 (Comuni di Trapani, Erice, Buseto Palizzolo, Custonaci, San Vito, Valderice, Paceco e Favignana), nei prossimi mesi, potranno beneficiare di buoni servizio orari per ottenere assistenza domiciliare.

Nell’ottica della collaborazione intrapresa con l’Asp i buoni servizio saranno assegnati, su piani personalizzati predisposti congiuntamente all’Unità di Valutazione Multidisciplinare, anche a cittadini che usufruiscono di prestazione di tipo sanitario e riabilitativo.

Il finanziamento richiesto dal Sindaco di Trapani, su mandato dei Sindaci del Distretto, è di 1.201.956,00 euro.

SHARE