Video: Pallavolo Trapani torna a sorridere, battuto il messina per 3-2

106

 

La Pallavolo Trapani torna alla vittoria ma sono stati necessari cinque set per superare un Messina che bene ha fatto al “Palapinco”, nonostante l’ultimo posto in classifica. Un avvio di gara non facile per i ragazzi di Fabio Aiuto che devono far fronte a qualche errore di troppo in fase d’attacco. Il secondo time out tecnico vede il Messina addirittura in vantaggio di sette lunghezze; i granata provano a rientrare in partita, prendendo le giuste contromisure che portano ad una bella rimonta, portandosi addirittura in vantaggio. Il Messina però rinviene e sfrutta gli errori di difesa e ricezione.
Nel secondo set il Trapani si scrolla di dosso la tensione che ha caratterizzato la prima parte di gioco; adesso la fase offensiva e difensiva sono più lucide. Blanco sbarra la strada agli avversari con grandi interventi al muro, Pasciuta fa male in battuta, Muccione onnipresente. Provano a rientrare in corsa Schipilliti, ex Cinquefrondi e già volto conosciuto dalle parti del Palapinco, e compagni ma a decretare la vittoria del secondo set per la squadra locale è un errore nel servizio. Il terzo set Marino e compagni tengono a giusta distanza gli avversari che si risvegliano dopo il secondo time out tecnico, quando è troppo tardi. Tornano a registrarsi problemi al muro granata nel quarto set, quando D’Andrea da una parte e Caravello dall’altra, top scorer dei suoi con 24 punti, riescono a far passare la palla ma qualche responsabilità ce l’hanno anche i locali.
Si arriva al tie break. I peloritani hanno dalla loro il momento psicologico migliore ma non hanno fatto i conti con un Geraldi  decisivo.

[vimeo id=”80230816″ width=”600″ height=”350″]

IL TABELLINO

PALLAVOLO TRAPANI-PALLAVOLO MESSINA 3-2 (22-25; 25-20; 25-23; 15-25; 15-11)

PALLAVOLO TRAPANI: Marino 18, Pasciuta 10, Blanco 12, Burriesci 10, Geraldi 20, Boschi 5, Muccione 1 (L). All. Aiuto

PALLAVOLO MESSINA: Pagliara 3, Scimone 2, Schipilliti 11, D’Andrea 17, Caravello 24, Princiotta 13, Ruggieri (L). All. Ferrara

I ARBITRO: Vincenzo Emma di Pietraperzia
II ARBITRO: Claudio Spartà di Catania

 

SHARE