Pizzolungo: Il Canale delle femmine và Monitorato per eventuali interventi di messa in sicurezza

90

Il sindaco di Erice, Giacomo Tranchida, acquisite per le vie brevi, da parte del locale Comitato di Quartiere di Pizzolungo, allarmanti notizie circa la pericolosa ostruzione dell’alveo del suddetto canale e in più punti, scrive alle istituzioni per  far attivare  monitorare lo stato dei luoghi ai fini della sicurezza pubblica.

In particolare verificare la presenza di eventuali ostruzioni al normale deflusso delle acque piovane in seno a detto canale, in località Pizzolungo – invero nella competenza gestionale del demanio regionale -, tanto a monte quanto a valle (ivi compresi gli innesti di scarico e i sottopassaggi sulla S.P. per il corretto sversamento in mare), al fine di appurare eventuali pericoli di tracimazione in danno dell’abitato di Pizzolungo.

Giova ricordare che il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, proprio in ordine a tale pregressa inerzia, alcuni anni orsono ha posto in essere apposito intervento di straordinaria manutenzione, ciò a comprova ulteriore della deficitaria azione dell’Ente Regionale preposto.

 

SHARE