NATALE A MARSALA: GLI APPUNTAMENTI DEL WEEK END E DI FINE ANNO

100

Ancora tanti appuntamenti a Marsala, inseriti nel “calendario natalizio” programmato dall’Assessorato comunale alle Politiche culturali diretto da Patrizia Montalto. Mentre proseguono nel centro storico, con successo e notevole presenza di visitatori, i “Mercatini di Natale”, queste le altre iniziative – molte col patrocinio dell’Amministrazione Adamo – si svolgono a Marsala nel periodo festivo.

Domani, sabato 28 dicembre, nel Convento del Carmine, verrà assegnata la Borsa di Studio “Michele Napoli” (ore 17.30): seguirà l’esibizione di Giulia Pugliese accompagnata dal maestro Gregorio Caimi. Ancorasabato, nel Complesso San Pietro – mentre prosegue la Mostra delle Madonne e dei Presepi di cera di Agata Oddo – dalle ore 18 altri due appuntamenti: presentazione del plastico che ricostruisce l’antica Lilybeo(nel corso della quale verranno offerti i vini dall’Azienda agricola Di Pietra) e Danze al Museo, a cura delle allieve della “Scuola Tersicore”.

 

Antonella Ruggiero

Domenica 29 il concerto di Antonella Ruggiero, promosso dal Rotary. Al Teatro Impero (ore 19), l’artista sarà accompagnata dal chitarrista Francesco Buzzurro e dall’armonicista Giuseppe Milici. È possibile prenotare i biglietti (costo 15 euro) inviando un sms al numero 333 3355811 oppure una mail a musicmadeinsicily@yahoo.it. Sempre domenica, l’Associazione Otium propone nella sede di via XI Maggio 43 l’incontro con Luigi Burzotta. Il suo libro, Lo sguardo e la maschera, sarà introdotto da Lorenzo Calamia (inizio ore 18).

Lunedì 30alle Cantine Florio il concerto Melodie Di Vino: 15 euro; prenotazioni allo 0923781395.

Martedì 31, Capodanno in Piazza Loggia. A partire dalle 23.30 si esibiranno Antonella Parnasso (“Bottega Sonora”) e il gruppo musicale Qbeta. Poi l’animazione di Massimo Minutella, per ballare e brindare assieme al 2014.

Mercoledì 1° Gennaio, concerto lirico al Teatro comunale “Eliodoro Sollima” con la direzione artistica del maestro Cristian Ricci. Sul palcoscenico Gonga Dogan (soprano), Tamta Tarielli (mezzosoprano) e Filippo Micale (tenore). Inizio ore 18; ingresso libero.

Intanto, proseguono le altre iniziative in calendario.

A cominciare dal Presepe vivente del Borgo Gravano (in contrada Paolini) che si potrà visitare fino all’Epifania. Domenica 29, dalle ore 17 alle 20, l’Associazione Le Tradizioni propone anche la degustazione di mostarda: quota di partecipazione 3 euro.

Nel Complesso San Pietro, la Mostra delle Madonne e dei Presepi di cera di Agata Oddo (fino al 6 gennaio).

Al Teatro Baluardo Velasco, la Mostra di pittura Venti sfumature di Rosso, di Giovanna Lentini (fino al 7 gennaio, dalle 17.30 alle 20.00; ingresso libero).

Al Caffè Letterario di via Garibaldi, la Mostra BLU e altri periodi, di Paola Vitaggio (fino al 12 gennaio).

Nel Convento del CarmineUn secolo, ma non si vede, la mostra di Antonino Leto. Tra le opere in esposizione, La Mattanza a Favignana Veduta dello Stabilimento Florio (fino al 26 gennaio). Orari: da martedì a domenica 10-13 e 17-19; chiusura lunedì e nelle altre giornate di ricorrenza festiva. Ingresso libero.

SHARE