Ericè Natale prosegue fino al sei Gennaio fra mercatini, presepi ed eventi per i più piccoli

94

coralli ai Mercatini di NataleSi potranno ammirare ancora fino al 6 gennaio, fra i cortili, le chiese, le piazze e le vetrine delle botteghe i numerosi presepi allestiti con cura dagli abitanti del borgo medievale di Erice. Prosegue infatti fino al sei gennaio la manifestazione “Ericè Natale, presepi per le vie del borgo” organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la fondazione Erice Arte e l’Upia Casartigiani di Trapani.

Nel weekend l’Upia Casartigiani propone in Piazza della Loggia, diverse degustazioni di panini farciti con prodotti tipici del territorio e dolci della tradizione accompagnati da vin brulè e vino mandorlato.

Sabato e domenica l’associazione Arkè realizzerà eventi culturali e laboratori per bambini al Quartiere spagnolo, fra cui la presentazione del libro “Una strega in cucina” di Rita Ramella Dragon (sabato 4 Gennaio alle 17 e 30).

La giornata dell’Epifania sarà interamente dedicata ai bambini con animazioni nel pomeriggio e la consegna dei dolcetti in Piazza Loggia a cura dell’Upia Casartigiani.

Per ulteriori informazioni e per scoprire il programma aggiornato degli eventi è possibile consultare il sito www.ericenatale.it.

Programma

Venerdì 3 Gennaio 2014

Piazza della Loggia

Sfinci, caldarroste, mustazzoli e vin brulè e degustazione di panini farciti con prodotti tipici del territorio

Sabato 4 Gennaio 2014

Quartiere spagnolo

ore 17,30: presentazione del libro “Una strega in cucina” di Rita Ramella Dragon (Associazione Arkè)

Piazza della Loggia

Sfinci, caldarroste, mustazzoli e vin brulè e degustazione di panini farciti con prodotti tipici del territorio

Domenica 5 Gennaio 2014

Quartiere spagnolo

ore 15,30: laboratorio per bambini “Riadoperiamo le scarpe tutte rotte della befana che vien di notte !!!” (Associazione Arkè)

Lunedì 6 Gennaio 2014

Piazza della Loggia

dalle 16 e 30 alle 19, la Befana e i suoi dolcetti! Festa per i bambini (Upia Casartigiani Trapani)

 

SHARE