Trapani: Dal 20 gennaio partiranno i progetti di pubblica utilità

53

Dal 20 gennaio prossimo, i servizi sociali avvieranno progetti di pubblica utilità previsti dal regolamento di assistenza economica, art.10, per n° 96 cittadini in situazione di disagio economico. I progetti, non erano stati avviati nell’ultimo scorcio del 2013 per motivi prudenziali, non essendo ancora stato approvato il bilancio di previsione esercizio 2013. L’avvio immediato delle attività progettuali, ad avvenuta approvazione del bilancio, dimostrano l’attenzione dell’Amministrazione nei riguardi dei cittadini in situazione di difficoltà economica e la volontà di coniugare gli interventi di sostegno al reddito con la promozione sociale e il servizio alla città. I 96 cittadini infatti, saranno impegnati per novanta giorni lavorativi e 270 ore complessive, in progetti rivolti a migliorare il decoro urbano, la condizione delle strutture scolastiche e dei siti destinati ad uso collettivo. I cittadini, per l’attività progettuale svolta, riceveranno un contributo commisurato alle ore di attività effettivamente espletate.

SHARE