Pallavolo: Il Trapani sconfitto dal cosenza 3-0

128

Contro c’era il Cosenza e se si trova in seconda posizione in classifica un motivo ci sarà. Marano e i suoi passano a Trapani per 3-0 al termine di una prova ben interpretata dai granata che hanno dato non poco filo da torcere ai cosentini nel primo parziale. Nel primo set si va punto a punto, non mancano i rovesciamenti di vantaggio e se il Trapani molla il set è anche grazie a due indecisioni clamorose del direttore di gara che portano all’ammonizione di un imbufalito Geraldi, altra ottima prova del 10, e che tolgono concentrazione sinonimo di nervosismo che si ripercuoterà nel resto dell’incontro.
Nel secondo set, il Trapani prova a rifarsi dalle ingiustizie subìte: si tenta di attaccare centralmente perché di banda non si passa con Galabinov e Testagrossa che costruiscono un vero e proprio muro, Di Fino è incontenibile e in difesa si fa quel che si può. Secondo set che termina 25-21.
Trapani che nel terzo set ha qualche sussulto ma nulla può contro un Cosenza che porta a casa l’ultimo parziale e tre punti.
Il prossimo turno la Pallavolo Trapani osserverà il turno di riposo, in mezzo ulteriore settimana di stop per riprendere in vista della prima di ritorno, in campo contro Lamezia.

IL TABELLINO

PALLAVOLO TRAPANI-DESETACASA CONADVENA CS 0-3 (25-23; 25-21; 25-13)

PALLAVOLO TRAPANI: Blanco 9, Iacona 1, Marino 10, Castiglione 2, Geraldi 16, Burriesci 2, Muccione (L). All. Aiuto

DESETACASA CONADVENA CS: Testagrossa 7, Di Fino 14, Illuzzi 2, Smiriglia 5, Galbinov 11, Lotito 7, De Marco (L). All. Marano

SHARE