Erice: Si parte con la zona franca urbana, da 5 marzo sarà possibile presentare istanza

88

Pubblicato sul sito del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) il bando per le zone franche urbane siciliane, che consentirà incentivi ai fini imprenditoriali e occupazionali sotto forma di sgravi per tasse, imposte e contributi previdenziali.

Si parte dunque con l’avvio della zona franca urbana ericina con la pubblicazione del bando che ci assegna una dotazione finanziaria pari a € 7.795.073,85.

Dal 5 marzo e fino al 23 maggio sará possibile presentare istanza da parte delle vecchie e nuove imprese insediate (!) all’interno dell’area al momento di presentazione della richiesta.

Esprimiamo la nostra piena  soddisfazione per il coronamento del nostro lavoro, una “testardaggine” tutta “muntise” se vogliamo, che ci ha visti impegnati – rispetto allo scetticismo e allo snobismo politico locale, regionale e nazionale -, sin dal primo momento (2008) con la presentazione della nostra proposta prima e con l’attività di pungolo nei confronti dei vari Governi nazionali e regionali che nel tempo si sono succeduti.

Abbiamo giá allertato gli uffici comunali del SUAP affinché diano un canale privilegiato a tutte quelle aziende che vorranno usufruire dei vantaggi fiscali assegnati al Comune di Erice ed è attivo presso gli uffici comunali di Rigaletta-Milo un primo sportello a cui richiedere chiarimenti.

SHARE