BASKET: Il Trapani cede a Napoli, la partita termina 85-74,

84

Expert Napoli-Pallacanestro Trapani 85-74. Tabellino e dichiarazioni del coach Lardo

 

Expert Napoli – Lighthouse Trapani 85-74 (16-23, 30-11, 24-24, 15-16)
Expert Napoli: Malaventura 7 (2/2, 1/4), Allegretti 2 (1/2, 0/2), Valentini 2 (1/2, 0/1), James Black 15 (4/6, 1/3), Montano 6 (0/2,1/2), Justin Bryan 2 (1/2), Donovan Weaver 27 (10/13, 1/4), Brkic 13(4/4, 1/3), Ceron 11 (1/2, 3/7) N.E.: Izzo
Allenatore: Bianchi
Tiri Liberi: 13/19 – Rimbalzi: 31 23+8 (Donovan Weaver 10) – Assist: 19 (James Black 5)
Lighthouse Trapani: Renzi 13 (3/7, 2/3), Bartoli, Lowery 13 (2/6, 3/5), Baldassarre 9 (4/12, 0/1), Bossi 4 (1/2, 0/2), Rizzitiello 9 (3/4,1/2), Ianes 2 (0/1), Parker 12 (0/3, 2/6), Ferrero 10 (1/4, 2/5) N.E.: Tabbi
Allenatore: Lardo
Tiri Liberi: 14/20 – Rimbalzi: 34 21+13 (Baldassarre 8 – Assist: 17 (Lowery, Parker 4) – Cinque Falli: Lowery

 

Lino Lardo (coach Pallacanestro Trapani): “Abbiamo avuto un ottimo impatto, soprattutto in difesa: ma nel secondo parziale abbiamo smesso di difendere con l’intensità che avevamo utilizzato nei primi dieci minuti. Il break subito prima dell’intervallo lungo si è rivelato poi decisivo nell’economia  della gara. Va rimarcato che Napoli gode di diversi giocatori di ottimo talento e che la mia squadra nel terzo e quarto periodo ha anche avuto una buona reazione, sempre dal punto di vista difensivo. Ma non è bastato per rimettere in piedi la gara, che era già indirizzata dal lato del nostri avversari. Abbiamo chiaramente risentito anche dal punto di vista fisico dello sforzo profuso nei quaranta minuti giocati contro Barcellona. Adesso, dobbiamo preparaci al meglio per il confronto con Jesi. Una squadra a cui vanno fatti i complimenti per aver vinto contro Brescia senza Rocca e Goldwire. Un risultato che testimonia come ci attenda una partita difficilissima, che dovremo affrontare con la massima attenzione”.

SHARE