Marsala : la VII Commissione consiliare incontra la consulta giovanile

78

incontro consulta giovanileUna quindicina i giovani marsalesi a Palazzo VII Aprile, la scorsa settimana, per un primo incontro di saluto della Consulta Giovanile con i consiglieri della Commissione consiliare Pubblica istruzione e Politiche giovanili. Questa, presieduta da Eleonora Milazzo, era presente con i consiglieri Antonio Putaggio, Luigia Ingrassia, Nicola Fici, Eleonora Milazzo, Vanessa Titone, Francesca Angileri, Mario Rodriguez e Alessandro Coppola. I lavori, seguiti dal dirigente Antonia Zerilli, hanno riguardato l’illustrazione di quella che è l’attività della Consulta dove trovano rappresentanza le categorie di giovani universitari, disabili, disoccupati, studenti e di appartenenti ad Associazioni operanti nel territorio. “Per essere completi mancano i giovani immigrati, ma presto colmeremo questo vuoto, ha sottolineato Eleonora Milazzo. Intanto, è bene che ci si metta subito a lavoro e noi tutti siamo qui a disposizione per agevolare la partecipazione di voi giovani alla vita amministrativa cittadina”. D’altra parte, il Regolamento consente alla Consulta di svolgere molteplici attività a beneficio della realtà giovanile, presentando progetti mirati e promuovendo altresì iniziative e forum tematici. “Vi vogliamo propositivi, ha affermato Luigia Ingrassia; saremo al vostro fianco, nella convinzione che questa pluralità di voci sia essenziale e utile per crescere assieme”. Dello stesso avviso anche Nicola Fici, per il quale “la Consulta rappresenta una opportunità di confronto costruttivo che occorre saper cogliere”. I giovani torneranno a riunirsi mercoledì prossimo nella sede loro assegnata (condivideranno i locali con la Consulta Femminile), avviando l’attività con l’elezione dei componenti del Comitato esecutivo, l’organo cui spetta tracciare le linee di indirizzo da seguire.

SHARE