Marsala : 8 MARZO, GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA In programma, incontri culturali, musica e cinema

102

assia fiorillo

Commissione Pari OpportunitàConsulta Comunale Femminile e Associazione Casa di Venere (Centro antiviolenza onlus) assieme per celebrare la “Giornata Internazionale della Donna”.

Diverse le iniziative in programma, con il primo appuntamento oggi – 7 marzo – nel Centro sociale di Amabilina (ore 16). Qui si svolgerà l’incontro “Le mani delle donne” che punta l’attenzione al valore nella differenza, con attività che incidono nel tessuto sociale, nella convinzione che la varietà di genere è un elemento di sviluppo socio-economico e quindi va valorizzato. È la prosecuzione di un percorso progettuale già avviato nei mesi scorsi, con esposizione di opere e manufatti artigianali. Lo scopo è promuovere e tramandare competenze, cultura e tradizione del nostro territorio, che rischiano di scomparire.

Nella giornata dell’8 marzo, al Teatro comunale (ore 18), il concerto del gruppo boliviano Mujeres Creando. La Band è composta da Assia Fiorillo (voce), Igea Montemurro (violino), Giordana Curati (fisarmonica), Anna Claudia Postiglione (chitarra) e Marisa Cataldo (percussioni). Lo stile musicale eclettico mescola sonorità provenienti da vari generi musicali.

Il prossimo 18 marzo, altro appuntamento nel Complesso San Pietro (ore 10.30). Francesca Rosati Freeman presenta il suo libro “Benvenuti nel paese delle donne”, uno studio sulla società patriarcale dei Moso (minoranza etnica cinese nella provincia dello Yunnan).

Commissione Pari OpportunitàConsulta Comunale Femminile e Associazione Casa di Venere, nell’ambito delle celebrazioni di marzo dedicate alla donna, hanno anche previsto un Cineforum (ingresso libero) al Cinema Golden. Questa la programmazione:

giovedì 13 ore 18.30 e ore 21.30, Philomena di Stephen Frears;

giovedì 20 ore 21.30, La città ideale di Luigi Lo Cascio;

giovedì 27 ore 21.30, Anita B. di Roberto Faenza.

 

SHARE