Concluso in bellezza a il Carnevale a Favignana

122

Concluso in bellezza a Favignana l’evento “Tutti in maschera 4.0” proposto e coordinato dall’associazione GIM con il sostegno del Comune. Un evento dedicato a tutti affinchè nessuno resti escluso. La manifestazione ha avuto inizio giovedi 27 febbraio con “La maschera della scuola” per continuare con “Il pomeriggio all’americana” gustando gli hot dog preparati in piazza. L’apertura ufficiale si è tenuta alle 20:30 dello stesso giovedì con la consegna delle chiavi della citta da parte del sindaco Giuseppe Pagoto a Gimmy, mascotte del Carnevale assieme, quest’anno, a Peppa Pig che ha fatto compagnia ai più piccoli. Gremite le piazze durante le sfilate dei carri allegorici domenica e lunedi. Cinque i cantieri che hanno partecipato e piu di 500 persone in maschera. Il cantiere “Allegria” con la valigia dei sogni, “Il resto del mondo” con il carro dedicato ad Aladino e ancora il cantiere “Punto e a capo” che ha rappresentato l’elfo sopra un farfalla in volo, il cantiere “L’allegra compagnia” con i drag queen e infine il cantiere “Cov” con i bavaresi in festa. Il tempo poco clemente di martedi ha fatto posticipare la premiazione dei carri a ieri, domenica 9 marzo, sempre in piazza Matrice e ancora una volta tantissime sono state le persone accorse in piazza per ammirare per l’ultima volta questi capolavori in carta pesta. Alle 17 l’assessore alle politiche sociali Emanuela Serra ha premiato con una targa ricordo tutti i cantieri partecipanti.

In “Tutti in maschera 4.0”, infatti,  sono tutti vincitori e non ci sono primi e secondi classificati.

 

<Siamo soddisfatti. Anche questa volta l’associazione ha dato il meglio di sé per il proprio territorio. Grazie a chi ci ha creduto e a chi ci ha anche criticato – dice il presidente, Ignazio Lucido – tutti questi elementi ci hanno spronato a dare il massimo. Non ci fermiamo e abbiamo gia’ in antiere altre iniziative per i nostri compesani. Una tra queste è il video che sta diventando un fenomeno a livello nazionale: “Happy”. Abbiamo intenzione di farlo anche qui come già moltissime citta italiane, perché la nostra isola merita. Grazie all’Amministrazione Comunale al Consiglio e alle associazioni di Protezione Civile, alla la polizia municipale e a tutto lo staff della GIM che e’ stato numeroso e disponibile. Al service sound experience, alla parrocchia e al parroco va il nostro umile e sincero grazie. Arrivederci a Tutti in Maschera 5.0>.

 

Pienamente soddisfatto il sindaco delle Egadi che assieme all’Amministrazione si e’ compiaciuto con i partecipanti, i cantieri e le,associazioni organizzatrici per l’ottima riuscita del Carnevale Egadino

SHARE