Basket: La Pallacanestro torna al lavoro, Ianes commenta la partita contro Ferentino

111

Torna questo pomeriggio al lavoro (ore 18) la Pallacanestro Trapani, che inizierà a preparare la gara interna contro Verona di domenica prossima 24 marzo (PalAuriga, ore 18). Unico assente Andrea Renzi, impegnato a Roma con il raduno della Nazionale A: il pivot granata si unirà al gruppo domani. Il programma settimanale avrà il tradizionale svolgimento, con il “doppio” nelle giornate di domani e giovedì e la singola seduta prevista per venerdì e sabato prossimi.

Il Capitano Luca Ianes (pivot Pallacanestro Trapani) commenta il risultato della scorsa partita:“Ci assumiamo tutte le responsabilità per la prestazione di domenica scorsa, nella quale non siamo riusciti ad esprimere minimamente la voglia che avevamo di tornare a casa con una vittoria. A volte nello sport capitano giornate così, in cui tutto va storto e più provi a raddrizzare la situazione e più tutto precipita. La sconfitta di Ferentino è una sberla e ci motiverà a chiudere questa stagione regolare con grande veemenza. Già a partire dalla prossima gara contro Verona, saremo pronti a dare battaglia, confidando anche nell’appoggio del nostri tifosi, che sappiamo di aver deluso ma da cui ci attendiamo una spinta importante. L’obiettivo dei playoff è ancora possibile e dobbiamo provare a raggiungerlo tutti insieme: società, squadra e tifosi. Noi non molliamo”.

SHARE