Trapani: Niente più rintocchi per la campana della Chiesa di San Pietro

120

Si spegne il rintocco della campana che ogni giorno a mezzogiorno risuonava nel quartiere di San Pietro a Trapani. A causa del deterioramento del ceppo di legno settecentesco che la sorregge, domattina alle ore 09.00 verrà rimossa la campana della Chiesa di San Pietro a Trapani. La campana verrà provvisoriamente sistemata all’interno della Chiesa in attesa dei lavori di ristrutturazione. La parrocchia ha anche costituito un comitato che vigilerà sui lavori e si occuperà dell’organizzazione di iniziative per la raccolta dei fondi necessari al ripristino del ceppo portante della campana.

“Attualmente non è possibile verificare il valore storico-artistico della campana a causa dell’inagibilità della sede della torre campanaria – spiega il parroco don Sergio Librizzi – Secondo le notizie riportate nella Storia di Trapani di Mario Serraino “i sacri bronzi del campanile” della Chiesa furono però realizzati nel 1736 dopo che Papa Clemente XII aveva elevato la Chiesa parrocchiale a Collegiata”.

SHARE