Bonifica straordinaria a Favignana: 3 mila Kg di amianto/eternit

Un’opera di bonifica straordinaria, attuata dall’Amministrazione Comunale di Favignana, ha consentito di raccogliere ed eliminare con l’opportuno smaltimento, 3000 kg di amianto/eternit abbandonato in prossimità dei cassonetti dislocati per strada.

L’attività, predisposta dal sindaco, Giuseppe Pagoto, è stata coordinata dall’Assessore Politiche dell’Ambiente, Natale D’Amico. I lavori per la raccolta si sono protratti per l’intera giornata di ieri e si sono conclusi oggi, ma già dalla scorsa estate l’Amministrazione Comunale è al lavoro su questo fronte a tutela del paesaggio dell’isola e della pubblica incolumità.

L’Amministrazione, inoltre, sta predisponendo l’avvio delle operazioni di pulizia straordinaria delle coste e delle spiagge – che prenderanno il via la prossima settimana – in modo tale da preparare al meglio il territorio per l’accoglienza dei flussi turistici previsti in maniera massiccia già dall’imminente periodo pasquale

 

Ad intervenire per lo smaltimento è stata una ditta specializzata i cui lavori sono stati  coordinati dall’operatore Massimo Galdolf