Venerdì al Convento del Carmine la presentazione del nuovo romanzo di Umberto Li Gioi

111
Umberto Li Gioi

Si terrà venerdì 4 aprile alle ore 17,30 presso il Convento del Carmine, la presentazione del nuovo romanzo di Umberto Li Gioi. L’evento è organizzato dall’agenzia Communico, in collaborazione con la libreria Mondadori, con il patrocinio del Comune di Marsala.
“Kalemegdan, discesa nel labirinto balcanico”, questo è il titolo del libro, racconta del viaggio che Robert Dulevski, macedone di nascita, andato via dal suo paese prima che le guerre degli anni Novanta sconvolgessero i Balcani occidentali, ha compiuto alla ricerca di un misterioso ragazzo bosniaco immortalato nell’ultimo dipinto di una vecchia pittrice greca.
Il protagonista narra la storia di questa ricerca ad un ospite. E lo fa sulle mura del Kalemegdan, la vecchia fortezza turca sita nel cuore di Belgrado. Lo fa in una notte d’estate. Inevitabilmente quel viaggio, avvolto da presenze e presagi, diverrà un percorso nel proprio passato e nella propria coscienza. Finendo per influenzare anche l’ospite che scenderà, suo malgrado, nel labirinto di un mondo da sempre controverso e irrequieto.
Umberto Li Gioi è nato a Marsala. Ha ha vinto diversi premi letterari per racconti, tratti principalmente dalle sue esperienze di viaggio. “Quando cominciammo a viaggiare” è il suo primo romanzo. Ha scritto fra gli altri il racconto “Rio Preto”, “L’ultimo cliente” (classificato primo al premio Marguerite Yourcenar 2006), “Quando finisce la strada”, “Il sogno di Zlatan.
A interagire con l’autore saranno Renato Polizzi e Salvatore Inguì.

SHARE