Precetto Pasquale

76

Una tradizione secolare che a Trapani continua a vivere. L’Istituto Industriale Da Vinci sarà infatti l’unico istituto di istruzione media superiore a praticare l’antico costume del precetto pasquale. La funzione sarà celebrata da padre Tony Adragna, parroco della Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù di via Serraino Vulpitta.

Il precetto di confessarsi e comunicarsi nella Pasqua è secondo il catechismo della Chiesa Cattolica il terzo e fu introdotto nel Concilio Lateranense da papa Innocenzo III nel 1215. Il suo obiettivo è quello di garantire un minimo in ordine alla recezione del Corpo e del Sangue del Signore in collegamento con le feste pasquali, origine e centro della liturgia cristiana. 

SHARE