CISL FP: "EMERGENZA IGIENICO SANITARIA NEGLI UFFICI COMUNALI. SI INTERVENGA SUBITO"

76

“E’ scaduto da diversi giorni l’appalto per la pulizia degli uffici comunali e le condizioni igienico-sanitarie sono pessime. Il sindaco Vito Damiano risolva tempestivamente questo problema per evitare disagi e disservizi sia per i lavoratori che per gli utenti”.
Lo dichiara Marco Corrao, componente della segreteria della Cisl Fp Palermo Trapani che ha scritto una nota ufficiale al sindaco di
Trapani sollecitando un intervento immediato. ” Al Comune – afferma Corrao – i locali sono invivibili per l’assenza del servizio di
pulizia, è urgente attivarsi subito per garantire le essenziali condizioni igienico-sanitarie. Ci auguriamo che almeno su questo il
sindaco intervenga in tempi brevissimi, dato che su tutto il resto appare assente”.
“La mancata pulizia degli uffici comunali – prosegue Corrao – è infatti la cartina di tornasole dell’attività del primo cittadino di
Trapani, che sistematicamente si sottrae al confronto con le sigle sindacali su argomenti chiave della gestione amministrativa e
istituzionale, quali per citarne alcuni il pagamento del salario accessorio e l’istituzione di un tavolo tecnico per la stabilizzazione
del personale precario in servizio al Comune”. “Noi – conclude Corrao – nel rispetto per l’istituzione che Damiano rappresenta e a tutela
dei lavoratori e della cittadinanza, continuiamo ad essere disponibili al dialogo e per l’ennesima volta chiediamo di essere convocati dal sindaco di Trapani”

SHARE