Pallavolo: Il Trapani compie il miracolo contro la prima in classifica finisce 3-1

135

Oggi al “Palapinco” è stata scritta un’ importante pagina sportiva. I protagonisti sono dei ragazzi vestiti  di granata che, con tutti i problemi a cui la società deve tener conto, hanno dato dimostrazione di quanto lo sport sia una materia di vita in cui nulla è scontato: il cuore annulla il divario tecnico, la mente detta i movimenti in campo, le emozioni fanno vincere le partite.
La Pallavolo Trapani arriva all’incontro con i pronostici a sfavore perché la classifica dice che l’Alessano comanda la classifica a 44 punti, con sette punti di vantaggio sulla seconda e, un’ipotetica vittoria, la porterebbe in A2. La partita inizia e i padroni di casa scendono bene in campo, mettendo a terra punti con strepitosi attacchi; i bianco-blù  rispondono con l’ex Mazza ma a condurre sono proprio gli ex compagni. Dopo il primo tecnico, il Trapani si stacca con un +6 che mano a mano si riduce sempre più. Si va da punto a punto, entrambe le squadre hanno tra le mani più volte la palla set ma a vincere è la caparbietà di Aiuto e i suoi. Uno spot per il volley per il primo set durato per la bellezza di 40 minuti Nel secondo parziale, il Trapani impone il proprio gioco, Marino mette le ali e rompe muro e chissà, forse anche il taraflex; non c’è storia: il secondo set se lo aggiudica Trapani per 25-15.
Nel terzo set, il ritorno degli avversari: qualche incertezza dietro, qualche attacco sbagliato, Roberti punge, Torsello centralmente fa male, si riaprono i conti, la capolista dà segni di vita e il pubblico locale, che ha risposto alla grande riempiendo la palestra, mostra un po’ di paura. 19-25 il finale del terzo parziale. Si giunge  al set decisivo: Aiuto alza la voce durante la pausa, questa parte di match pare assomigliare alla prima, l’equilibrio la fa da padrone, la Pallavolo Trapani spreca due palle match ma a decidere tutto è, manco a dirlo, Pietro Marino. Trapani che sale in classifica a 29 punti e tra due settimane sarà attesa dalla trasferta contro Martina.

IL TABELLINO

PALLAVOLO TRAPANI-AURISPA ALESSANO 3-1 (35-33; 25-15; 19-25; 25-23)

PALLAVOLO TRAPANI: Marino 36, Geraldi 21, Blanco 12, Burriesci 7, Maringiò 4, Iacona, Margagliotti, Castiglione, Muccione (L). All. Aiuto

AURISPA ALESSANO: Roberti 20, Mazza 15, Parisi 2, Musardo 7, Battilotti 9, Torsello 14, De Giovanni 3, Bisanti. All. Medico

I arbitro: Giorgianni di Messina
II arbitro: La Barbera di Palermo

SHARE