Università : D’Alì interviene sulla decisione del Commissario straordinario del Libero Consorzio di Trapani Antonio Ingroia

103

Il Senatore Antonio D’Alì interviene sulla decisione del Commissario straordinario del Libero Consorzio di Trapani Antonio Ingroia in merito al rientro nel Consorzio Universitario di Trapani da parte dell’ex Provincia Regionale.   “Bene le dichiarazioni del dott. Antonio Ingroia sulla volontà di far rientrare l’ex Provincia Regionale di Trapani oggi Libero Consorzio di Trapani, tra i soci del Consorzio Universitario Trapanese – afferma il parlamentare trapanese. Nell’esprimere la certezza che ciò accadrà presto ed alle stesse condizioni di sostegno precedenti non possiamo non sottolineare come questa decisione renda giustizia a tanti anni di sana amministrazione e d’importanza sociale dell’attività del Consorzio Universitario Trapanese, ma soprattutto premia la grande capacità, tenacia e dedizione del prof. Giovanni Curatolo che ne ha in questi mesi gestito una difficilissima transizione. Allo stesso prof. Curatolo ed al Consiglio d’Amministrazione che non sono indietreggiati di un centimetro rispetto ai tentativi ed alle inefficienze della politica regionale e locale di far chiudere il Consorzio, dovrebbero essere grati tutti i giovani attuali e futuri studenti dell’Università trapanese e le loro famiglie, ma anche tutti i cittadini della provincia di Trapani dove la difesa della cultura sembra essere prerogativa di pochi ma certamente di illustri concittadini”.

SHARE