Favignana: Comincia oggi l’annuale Congresso Mediterraneo di Medicina dello Sport

L’isola di Favignana è ancora una volta al centro di un’iniziativa di alto valore scientifico grazie al tradizionale appuntamento della Società Mediterranea di Medicina dello Sport – impegnata da oltre un trentennio nella  formazione e nella divulgazione dei sani principi di un buon stile di vita – che organizza da oggi e fino a domenica 25 maggio l’annuale Congresso Mediterraneo di Medicina dello Sport.

<La nostra Amministrazione è lieta di ospitare per il tredicesimo anno il congresso al quale partecipano autorità scientifiche, sociali  e del mondo dello Sport – dice il sindaco delle Egadi, Giuseppe Pagoto – e ringrazia sentitamente la Società e il suo presidente, dottor  Francesco Paolo Sieli, per aver deciso di consegnarci un defibrillatore semiautomatico per le eventuali emergenze cardiorespiratorie.  Apparecchiatura medica di fondamentale importanza per un pronto intervento nel nostro territorio che, com’è noto, soffre i disagi tipici della lontananza dalla terraferma  e che, tuttavia, nel periodo estivo vede incrementare  le presenze. Si tratta, dunque, di uno strumento che offre un servizio essenziale e che, per gli isolani in particolare, costituisce un elemento di serenità, dal momento che il suo impiego, nell’immediatezza della necessità, può salvare vite umane>.

Il congresso prenderà il via oggi alle ore 17 alla Sala Conferenze “Vincenzo Baiamonte” dell’Hotel Tempo di Mare e vedrà la presenza per quattro giorni a Favignana di circa duecento cultori della Medicina Sportiva provenienti dall’intero territorio nazionale che tratteranno nelle diverse sessioni problematiche ortopediche, cardiologiche, pneumologiche, medico-subacquee, riabilitative e odontoiatriche del mondo sportivo.