Vinoble 2014, apprezzati in Spagna i vini della Sicilia

Continuano a suscitare interesse i vini della Sicilia al VINOBLE 2014, il Salone internazionale dei vini dolci, passiti e liquorosi di Jerez de la Frontera (Spagna). La rassegna era stata aperta con una degustazione del vino marsala, a suggello dell’’avvenuto passaggio di consegne tra Jerez, citta’ europea del vino 2104, e l’’antica Lilibeo, per l’’occasione ospite nello spazio espositivo della Regione. La delegazione siciliana è’ guidata dal direttore dell’’Istituto regionale della vite e dell’’olio (IRVO) dr. Lucio Monte che, prima della degustazione – affidata al tecnico Gianni Giardina – ha portato il saluto della Regione Siciliana e del sindaco Giulia Adamo. Assieme al marsala, nella versione secco e dolce, a giornalisti e importatori è’ stato anche presentato il passito di Pantelleria.

Ieri, all’’apertura del VINOBLE, la visita del sindaco di Jerez de la Frontera, Maria Jose’ Garcia-Pelayo, omaggiata con vini e pubblicazioni della Sicilia. Il Salone dei vini fortificati – che ha cadenza biennale si chiude domani.