Muore nel sonno trapanese di 32 anni – domani alle 16:00 i funerali

– 02/06/2014, ore 22:45 – Si svolgeranno domani 03 giugno 2014 alle ore 16:00, presso la cattedrale di Trapani, i funerali di Alessandro Caradonna.

– 01/06/2014 – Marettimo – Avrebbe dovuto compiere 32 anni il prossimo 27 di giugno, ma il destino è stato crudele con lui. La vita di Alessandro Caradonna, giovane trapanese molto noto in città, si è interrotta durante il sonno nella notte di ieri, probabilmente a causa di un arresto cardiaco improvviso che non gli ha lasciato scampo.  A fare la tragica scoperta, stamani, sono stati gli amici con cui era andato a trascorrere il weekend nell’isola egadina.

Nelle prossime ore sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso del giovane, la cui scomparsa ha lasciato nello sgomento i numerosi amici e familiari che non riescono a capacitarsi dell’accaduto. Alino, questo il soprannome con cui veniva chiamato Alessandro, era una persona molto benvoluta e stimata, come testimoniano i numerosi messaggi di incredulità e  allo stesso tempo di profondo affetto presenti sui principali social network.

“È stato un onore conoscerti! Hai riempito ogni singolo istante, trascorso in tua compagnia, di un’allegria impressionante! Era come conoscerti da sempre! Non riesco ancora a credere che, fino a ieri scherzavamo, e oggi non ci sei più!
Ho fatto appena in tempo a dirti che ti voglio bene…e sono sicura che terrai con te l’affetto di tutti quelli che ti conoscevano e ti adoravano, incluso il mio. Grazie per avermi donato i tuoi sorrisi…RIPOSA IN PACE, Alì mio” – scrive Michela.

“Ogni tanto ci vedevamo in giro per la citta’, tu mi facevi i complimenti per i miei post su facebook e io te li facevo per la simpatia e il bel giro di ragazze che frequentavi…” – Nicola.