“Selezione del Sindaco”: premi ai vini delle aziende marsalesi

Ottimo piazzamento per la Città di Marsala al Concorso Enologico Internazionale “La Selezione del Sindaco”. Le Aziende Arini, Baglio Oro, Fina, Donnafugata, Intorcia e Tenuta Gorghi Tondi, in totale hanno conquistato due Gran Medaglie d’Oro e 8 Medaglie d’Oro. Sono infatti dieci i vini che hanno superato l’esame delle Commissioni riunitesi a Bolzano a fine maggio, con le sei Aziende che riceveranno i premi il prossimo mese. Per numero di medaglie, svetta la ditta Intorcia con una Gran Medaglia d’Oro per il marsala superiore riserva ambra dolce 1980 (da uve grillo) e due Medaglie d’Oro: al marsala vergine riserva 1980 e al passito (zibibbo). Gran Medaglia d’Oro anche a Donnafugata per il suo Ben Ryè (zibibbo). Ancora Ori alle altre quattro Aziende marsalesi: due alla Tenuta Gorghi Tondi per il Rajah (zibibbo) e il Segreante (syrah); mentre hanno ottenuto una Medaglia d’Oro ciascuno Arini (Marsala vergine soleras stravecchio 1980 – grillo), Baglio Oro (Grillo Baglio Oro) e Fina (Kikè bianco – traminer aromatico).

Il sindaco Giulia Adamo presenzierà alla cerimonia di premiazione che si svolgerà a Roma, in Campidoglio, il prossimo 9 luglio.