La cantina “Minerva” esporrà il modellino di una trireme romana protagonista della I Guerra Punica.

Martedì 17 Giugno 2014 alle ore 18.15 sarà presentata, presso la  cantina, “Minerva” il modellino di una trireme romana, protagonista della I Guerra Punica.

Quello esposto è l’unico modellino esistente di “Trireme Romana”, nave attraverso cui l’impero Romano sconfisse definitivamente la flotta Cartaginese durante la I Guerra Punica, assicurandosi il dominio assoluto del mediterraneo. Il modello, chiamato “Minerva”, la divinità romana della guerra, è stato realizzato grazie alla collaborazione del prof. Bonino e del prof. Torre, docenti di archeologia marina dell’Università di Bologna. Tale progetto è nato due anni fa su iniziativa dell’associazione “Vela Latina Trapani” con il patrocinio della Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali . La riproduzione, in scala 1:20, è stata interamente realizzata grazie alla collaborazione dei reclusi del carcere di Favignana, con la supervisione del maestro d’ascia Giovanbattista Balistreri.

Il progetto è stato sponsorizzato esclusivamente dalla Caruso & Minini di Marsala, che ne ha colto la grande valenza storico-culturale di stampo internazionale. “L’aspetto sociale che la mia azienda ha voluto privilegiare – dice Stefano Caruso, presidente della Caruso & Minini – non è secondario alla valenza scientifica rappresentata dal fatto che il modellino, lungo mt. 1,80 costituisce l’unica riproduzione esistente di una trireme romana”.

Martedì 17 giugno 2014, alle ore 18.15, la “Minerva” verrà inaugurata presso la sede della cantina in Via Salemi 3 a Marsala; all’evento, accompagnato da una degustazione dei vini Caruso & Minini con aperitivo e musica dal vivo, saranno presenti, oltre gli ideatori del progetto, vari ospiti del panorama politico-culturale della provincia di Trapani, e tanti appassionati di storia e di modellismo.