Marsala, progetto di 8 milioni di euro per pubblica illuminazione

96

Predisposto dal settore Grandi Opere, diretto dall’ing. Gianfranco D’Orazio, un progetto per rendere più efficienti gli impianti della pubblica illuminazione di Marsala, compresi quelli semaforici. Un investimento complessivo di 8 milioni di euro per il quale il Commissario Straordinario ha richiesto un finanziamento alla Regione – Assessorato Energia, a valere sui fondi del piano JESSICA (FESR 2007/2013) e con accollo di mutuo a tasso zero.

Nel progetto è prevista sia il ripristino di circa 16 mila corpi illuminanti, nonché la sostituzione delle lampade dei semafori con altre a basso consumo (led). “Abbiamo avviato una ricognizione sull’intero territorio comunale, e sulle zone periferiche in particolare, per valutare i livelli minimi di illuminazione lungo le vie, afferma il Commissario Bologna. 

Con la collaborazione dei tecnici, infine, sarà interessante verificare anche il flusso veicolare sulle strade vicinali, talune caratterizzate da eccessiva palificazione”. A progetto finanziato e lavori ultimati, si prevede un risparmio per la casse comunali di circa 1 milione di euro: più della metà coprirà le rate del relativo mutuo quindicennale. Si risolve così, con questo nuovo investimento, il problema sorto a seguito della gara per il servizio di pubblica illuminazione (base asta oltre 4 milioni, comprensivo della fornitura di energia elettrica per 15 anni), andata deserta.

Il Comune di Marsala aveva già attinto ai fondi JESSICA per ammodernare il parco bus. Oltre 5 milioni di euro (anche questo con mutuo a tasso zero) per l’acquisto di cinque autobus da 15 metri, cinque da 10 metri e quattro da 7.50 metri, tutti a metano.

SHARE