Coordinatore Forza Italia, Mannina e Vassallo scelgono Salone

136

Attraverso una nota inviata alla segreteria di Forza Italia, i consiglieri comunali Vito Mannina e Giovanni Vassallo chiedono che il coordinatore del collegio di Trapani possa essere individuato in Francesco Salone.

Di seguito il testo integrale della nota:

“Forza Italia, come ha ben detto il Presidente Berlusconi, ha bisogno dell’antico entusiasmo del 1994, sostenuto dalla energia e dal vigore di giovani dirigenti. Per questa ragione a seguito della riunione tenutasi a Trapani, presso l’Hotel Cristal, presente il coordinatore regionale sen. Enzo Gibiino, abbiamo individuato nel consigliere comunale di Trapani, Francesco Salone, una potenziale risorsa politica cui il partito della provincia di Trapani, riteniamo, non possa e non debba rinunciare.

Le ragioni per cui l’indicazione di Salone ha un significato politico degno di considerazione sono diverse. In primo luogo si consideri che
quello del Comune di Trapani è l’unico gruppo consiliare di Forza Italia costituito nei consigli comunali dei 24 comuni della provincia.
In secondo luogo tale gruppo è espressione del partito nella città capoluogo. Terza considerazione legata alle potenzialità che il
Consigliere Salone potrebbe esprimere nel ruolo di coordinatore di collegio tenuto conto che, con i suoi 31 anni, può significativamente
rappresentare elemento di rinnovamento della classe dirigente del partito e, allo stesso tempo, fattore di attrattiva per i giovani che
volessero ricercare un impegno nella politica nell’area del centrodestra, affianco la già consolidata presenza degli iscritti e dei simpatizzanti più anziani. 
Vale la pena ricordare inoltre che Francesco Salone, volendo riferirsi anche ad oggettivi criteri strategici e di democrazia interna che in
passato avevano un rilievo politico, è risultato essere primo dei non eletti alle ultime elezioni regionali; secondo eletto in assoluto nel
consiglio comunale di Trapani con 800 preferenze; infine, coerentemente, ha sempre militato nel partito di Forza Italia.

Nel e per il partito si è speso in occasione della costituzione dei club con un risultato di tutto rilievo: ha portato sotto le insegne di
Forza Italia ben 50 club Forza Silvio sparsi in tutta la provincia attestandola tra le prime in Italia per adesioni.

Tutte queste ragioni appaiono a noi sufficienti perché il coordinatore del collegio di Trapani possa essere individuato in Francesco Salone.
Auspichiamo che queste considerazioni possano essere condivise da altri amici e simpatizzanti di Forza Italia”.

SHARE