Belice, al via domani la seconda edizione de «Il Sole d’Autunno

108

treno dell'olioDopo il successo dello scorso anno, ilGal Elimos  ripropone, articolato in ben cinque sezioni (Eventi Turistici; Sport-Natura; Itinerari nel Belice; Sviluppo Rurale;Laboratori Scuole e Adulti), il «Sole d’Autunno, nel Belice 2014». Sono previste cinque settimane di attività per scoprire e gustare il Belice nel modo che ognuno preferirà. L’edizione del 2014 avrà inizio, infatti, il 24 ottobre e si concluderà il 23 Novembre. 

Come sempre ci saranno laboratori per le scuole per avvicinare i bambini ed i ragazzi al territorio e alle sue tradizioni ed eventi turistico-culturali come il «Viaggio della Memoria» (sabato 25 Ottobre) e numerosi itinerari e passeggiate fra natura, musei, frantoi e cantine. Anche il «Treno Storico» raddoppia ! Oltre al «Treno Storico dell’Olio Novello del Belice» (Domenica 26 Ottobre), che trasporterà centinaia di viaggiatori da Palermo a Salemi e Gibellina, alla scoperta dei frantoi, castelli e musei del Belice, ci sarà anche il «Treno Storico degli Elimi» (Domenica 23 Novembre), da Palermo a Calatafimi – Segesta, per festeggiare la riapertura della linea ferroviaria Palermo – Trapani (Via Milo), fino alla stazione di Segesta. In programma, inoltre, tantissimo sport all’aperto per tutte le età: dalle gare in «Mountain Bike» ai «Percorsi Avventura» nei boschi del Belice, fino alle gare per super sportivi, che però non si prendono troppo sul serio, come la «Strong Run» fra i boschi di Santa Ninfa. Sono previsti anche per quest’anno dei momenti di approfondimento sui temi legati allo sviluppo rurale e all’economia del territorio, ma anche occasioni di genuina convivialità con sagre, degustazioni, fiere e spettacoli organizzati un pò dappertutto nei vari comuni del Belice, rigorosamente a KM 0.programma sole d'autunno

Tante occasioni, quindi, per scoprire ed acquistare le tipicità del luogo, direttamente dalle mani di chi le produce. Per il Gal Elimos il «Sole d’Autunno, nel Belice 2014» è la conferma di una strategia vincente di promozione del territorio del Belice: quella di presentarsi al grande pubblico nel periodo delle più importanti produzioni agricole, con un attento coordinamento e una grande varietà di proposte turistiche, gastronomiche, culturali e sportive. Una strategia che, grazie alla collaborazione con il Festival “Le Vie dei Tesori” di Palermo e nonostante gli investimenti molto ridotti, consente un ampio coinvolgimento locale, soprattutto giovanile, alla riscoperta delle migliori tradizioni e delle risorse davvero attrattive del territorio.

SHARE