Pallacanestro Trapani, Genovese: “Concentrazione e carattere per vincere a Veroli”

103

genoveseUltimo giorno settimanale di “doppio” per la Pallacanestro Trapani (ore 9.30 pesi e basket, ore 18 basket). Domani, infatti, la formazione granata sosterrà una sola seduta tecnica (ore 17.30).

I granata scenderanno in campo domenica in quel di Veroli contro una formazione che finora non ha mai vinto. Per l’assistant coach Pallacanestro Trapani Giacomo Genovese,  non si tratta però di un match semplice: “Veroli è una squadra giovane, dal grande talento” – ha dichiarato. “Su tutti, svetta la stella di La Torre, ala classe ’97 che si impone sempre più come uno dei più interessanti prospetti dell’intero panorama italiano. Le chiocce che fungono da punto di riferimento sono Wojciechowski, pivot ex Torino, e i due atleti statunitensi Legion e Shaw. In particolare, Legion è un realizzatore completo ed estremamente temibile, mentre ci aspettiamo che Shaw ci dia molto filo da torcere dal punto di vista fisico. Il fatto che Veroli non abbia ancora vinto dall’inizio del campionato costituisce, per noi, un motivo in più per tenere al massimo la soglia di attenzione, visto che saranno costretti a non poter sbagliare questa partita. Dovremo essere bravi da subito a giocare con aggressività e impedire ai nostri avversari di prendere entusiasmo. La concentrazione e il carattere dovranno essere le nostre virtù principali”.

SHARE